Alunni della Manzoni al Centro diurno per anziani

Print Friendly, PDF & Email
Anche quest’ anno si è rinnovato l’ormai consolidato incontro tra i nostri alunni e gli anziani ospitati presso il Centro diurno di via Micesio (Udine).

Gli alunni della classe 3 I e alcuni della 3 H, infatti, si sono esibiti in canti e balli della tradizione popolare, coinvolgendo i “nonni” che, in forma più o meno attiva, hanno partecipato simpaticamente.
Oltre ad un assolo con violoncello (eseguito da Giorgia Maran), hanno “aperto le danze” (….è proprio il caso di dirlo) Natasha e Francesco, due giovani ma abili ballerini di: samba, chachacha, rumba e jive.
L’incontro denominato “Due generazioni a braccetto” è stato anche un’occasione di dialogo e di confronto tra gli stili di vita, i mestieri e i divertimenti del passato e di oggi. 
Prima di gustare una squisita merenda (offerta dal Centro), ogni ragazzo ha donato un variopinto ponpon (rigorosamente fatto a mano), a ciascuno degli ospiti: gesto di condivisione e di legame che non lega, ma unisce affettuosamente.